Molesta tre ragazzine di 11, 12 e 13 anni durante le lezioni: professore di musica 64enne condannato

Il docente del Conservatorio è stato condannato a 5 anni e 2 mesi per violenza sessuale pluriaggravata: gli abusi sarebbero avvenuti durante le lezioni individuali

Avrebbe abusato, in più occasioni, di tre studentesse di musica che frequentavano le scuole Medie, di 11, 12 e 13 anni. Un professore di musica del Conservatorio Arrigo Boito di Parma, è stato condannato a 5 anni e 2 mesi per violenza sessuale. L'arresto del docente, dopo i riscontri dei carabinieri e le verifiche degli inquirenti sui racconti della ragazzine, era avvenuto nel 2017: da quel giorno l'uomo si trova agli arresti domiciliari. Secondo la ricostruzione dell'accusa il professore 64enne abusò delle tre studentesse con palpeggiamenti nelle parti intime e baci, mani infilate sotto le magliette. La vicenda prese avvio già dalle prime lezioni individuali date ad una delle tre ragazzine, la prima a ribellarsi e a raccontare tutto ai genitori. Poi la denuncia ai carabinieri e l'avvio delle indagini, coordinate dalla Pm Daniela Nunno. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Tragico incidente a Castione Marchesi: muore un bimbo di tre anni

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Dramma della disperazione in borgo Felino: 73enne trovato morto in casa

Torna su
ParmaToday è in caricamento