rotate-mobile
Cronaca

Molesta una 19enne sul treno: 20enne denunciato per violenza sessuale

L'episodio è avvenuto a bordo del convoglio nel tratto tra Parma e Brescello

Prima ha provato a baciarla sul collo e sulla bocca, poi le ha toccato le gambe ed il fondoschiena. Una giovane 19enne, che si trovava a bordo del treno regionale da Parma a Brescello, è stata molestata da un giovane 20enne tunisino - in Italia senza fissa dimora - che è stato poi denunciato dai carabinieri per violenza sessuale. L'episodio si è verficato nella serata dell'11 novembre. La ragazza si trovava a bordo del treno insieme a un'amica quando il tunisino, per due volte, le ha strusciato la mano sulla gamba destra.

Le due si sono spostate su un altro sedile ma il 20enne l'ha raggiunta e ha cercato di baciarla sul collo e sulla bocca. Respinto decisamente dalla ragazza l'aggressore ha iniziato a toccarle le gambe e il fondoschiena. Poi è scappato: il treno si era appena fermato alla stazione di Lentigione. La giovane ha denunciato tutto ai carabinieri di Brescello: dopo alcune indagini hanno identificato l'aggressore, il 20enne tunisino, che è stato denunciato per violenza sessuale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta una 19enne sul treno: 20enne denunciato per violenza sessuale

ParmaToday è in caricamento