Cronaca Borgo Val di Taro

Molesta una donna, poi aggredisce i carabinieri: arrestato 24enne moldavo

L'episodio è avvenuto in largo Roma a Borgotaro: il giovane è accusato di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni

Prima ha molestato una donna in largo Roma a Borgotaro, poi ha preso a calci e pugni i carabinieri, intervenuti per soccorrerla. Un 24enne moldavo, identificato dai militari dopo una lunga trattativa con il giovane - che si è recato a casa a prendere il passaporto - è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. La chiamata al 112 è arrivata proprio dalla donna, che era stata appena importunata da un ragazzo straniero, con una bottiglia di birra in mano.

Quando i carabinieri sono arrivati sul posto il giovane si è rifiutato di dare i documenti e di fornire le generalità. Dopo una trattativa il 24enne ha preso il passaporto ma proprio in quel momento si è scagliato contro i militari, sferrando calci e pugni. I militari lo hanno bloccato ed immobilizzato, per poi arrestarlo. I carabinieri aggrediti hanno avuto diversi giorni di prognosi per lesioni alle gambe e alle braccia mentre il giovane moldavo è stato portato nelle camere di sicurezza della caserma di Borgotaro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta una donna, poi aggredisce i carabinieri: arrestato 24enne moldavo

ParmaToday è in caricamento