Montanara in festa: 3 giorni di sport, musica e solidarietà

Tre giorni di eventi tra sport, musica e solidarietà in favore dell'Ail dal 5 settembre al quartiere Montanara. Rizzoli: "Sensibilizzare sull'importanza della prevenzione. Possibile effettuare ceck-up gratuiti"

Tutto pronto per la nuova edizione di Parco in festa al Montanara, tre giorni di eventi tra sport, musica e solidarietà al via domani 5 settembre organizzata dal Circolo Minerva e dal Gruppo scuola e patrocinata dal Comune. Un’occasione di condivisione all’insegna della solidarietà, ha sottolineato l’assessore allo sport Marani nel corso della conferenza stampa di presentazione. Un ricco calendario di eventi incentrati sullo sport ma anche su attività ricreative per famiglie con musica, cucina tradizionale e laboratori per bambini. Attesa anche per la corsa podistica Montanara Running, giunta alla sua sesta edizione e prevista per il 7 settembre dalle 9,15. Il percorso si sviluppa lungo 10 Km tra il quartiere Montanara e il Campus. Nel pomeriggio del 6 appuntamento per i più piccoli con la gara Montanara kids, con partenza alle 17,15. Nel corso delle iniziative del quartiere Montanara ampio spazio alla sensibilizzazione nella prevenzione delle malattie del sangue, con la presenza di un banchetto dell’Ail e la possibilità, dal 5 al 7, di effettuare gratuitamente check-up e emocromi  completi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A sottolineare l’importanza della prevenzione, anche il professor Vittorio Rizzoli: “Fondamentale effettuare periodicamente screening ematologici, i bassi costi rendono queste analisi accessibili e di primaria importanza per scoprire in tempi rapidi anomali del sangue”. “In un periodo difficile di spending review poter accedere a esami gratuiti semplici e a basso costo sociale è un segnale importante”, ha rimarcato nel corso dell’incontro con la stampa il professor Aversa . Per effettuare gli esami i volontari dell’Ail saranno presenti con un’autoemoteca il 6 e il 7 settembre in piazza Garibaldi dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00. Nell’ambito dell’iniziativa di sensibilizzazione sarà possibile effettuare i ceck-up il 6 settembre anche presso il Poliambulatorio Dalla Rosa Prati dalle 9,00 alle 12,00 e presso il Poliambulatorio Sant’Orsola dalle 8,00 alle 11,00 e domenica 7 presso il Centro giovani Montanara dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento