menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto dopo la partita di tennis: la Procura apre un'inchiesta

Mattia Govoni, 20 anni, fu colto da un malore dopo aver disputato un incontro al Tennis Club President di Montechiarugolo

La procura di Parma ha aperto un'inchiesta per la morte di Mattia Govoni, il 20enne di Dosso di Sant'Agostino (Ferrara), morto al Tennis Club President di Montechiarugolo. Colto da un malore poche ore dopo aver disputato la sua partita, fu trasportato dal 118 in eliambulanza all'Ospedale Maggiore. Inutili furono i tentativi di rianimare il giovane tennista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa dal 1° marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento