menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monticelli, stalker in manette: dai domiciliari continuava a perseguitare le vittime minorenni

I Carabinieri di Monticelli Terme hanno arrestato un ragazzo milanese di 22 anni, M.G., già ristretto presso la casa di cura Villa Maria Luigia in regime di arresti domiciliari. Ha commesso i reati di reati di atti persecutori, minaccia, violenza privata ed ingiuria

I Carabinieri di Monticelli Terme hanno arrestato un ragazzo milanese di 22 anni, già ristretto presso la casa di cura Villa Maria Luigia in regime di arresti domiciliari, a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Milano. Nel dettaglio il ragazzo, seppur sottoposto agli arresti domiciliari, ha continuato a commettere i reati di atti persecutori, minaccia, violenza privata ed ingiuria nei confronti delle precedenti vittime minorenni. Erano stati proprio loro a denunciarlo: per questo motivo era stato già arrestato e condotto agli arresti domiciliari a Monticelli Terme. Il giovane, attraverso continue telefonate, sms ed email ha continuato a tenere il medesimo comportamentoi ed a violare le prescrizioni del percorso terapeutico imposte dalla casa di cura. M. G. è stato arrestato e condotto presso il carcere di Parma. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento