Monticelli, senza stipendio da 2 mesi: minaccia di lanciarsi nel vuoto

Tragedia sfiorata questa mattina: un operaio di 40 anni, dipendente di una ditta edile, ha minacciato il suicidio dopo essere salito su un edificio. I carabinieri lo hanno convinto a scendere

Monticelli Terme. La crisi continua a farsi sentire e se i soldi non arrivano non si riesce a pagare l'affitto e tutte le spese di una famiglia. Da due mesi senza percepire lo stipendio. Per molti vuol dire non riuscire a sopravvivere. Stamattina un operaio di 40 anni è salito su un edificio e ha minacciato di lanciarsi nel vuoto. Grazie alla mediazione portata avanti dai carabinieri alla fine l'uomo è sceso e non si è buttato. Gli è stato promesso che il datore di lavoro salderà gli stipendi arretrati.

In stato confusionale è stato portato all'Ospedale Maggiore dove i medici lo stanno tenendo sotto osservazione. Secondo quanto comunicato dall'ospedale verrà dimesso a breve. Un'altra storia di crisi e di mancato pagamento degli stipendi, questa volta da parte di una ditta edile. Alla fine per fortuna la tragedia è stata evitata, anche grazie all'opera di convincimento dei militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento