menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente al Consorzio Agrario: Italo Gazza ucciso dal muletto

L'operaio morto in un incidente sul lavoro presso il Consorzio Agrario in strada dei Mercati, non sarebbe stato vittima di un malore, come sembrava nelle fasi successive al decesso. Due persone indagate per omicidio colposo

Italo Gazza, l'operaio morto per un incidente sul lavoro presso il Consorzio Agrario in strada dei Mercati, non sarebbe stato vittima di un malore, come sembrava nelle fasi successive al decesso avvenuto il 22 maggio. Non sarebbe nemmeno stato alla guida del muletto. I risultati dell'autopsia disposta dalla Pm Paola Del Monte porterebbe da un'altra parte. Secondo quanto riferito infatti ci sarebbero due persone indagate, che potrebbero essere accusate di omicidio colposo. Le ferite sarebbero compatibili con lo schiacciamento dell'operaio che non sarebbe stato alla guida del muletto. Ora si cerca la persona che guidava il muletto. Italo Gazza era dirigente della squadra Under 21 del Softaball Oltretorrente dove gioca anche la figlia Martina di 20 anni. 

Consorzio Agrario, muore operaio 56enne
IL CORDOGLIO DI OLTRETORRENTE BASEBALL. Nella mattinata del 22 maggio, è mancato improvvisamente Italo Gazza, nostro amico, socio e dirigente della squadra Under 21 softball e padre della nostra atleta Martina. I Presidenti Andrea Paini, Paolo Poi e Pietro Agnetti unitamente ai Soci, Consiglieri, Dirigenti, Tecnici, Collaboratori, Atleti ed Atlete del Gruppo Oltretorrente sono  vicini alla famiglia Gazza in questo momento di grande dolore per la scomparsa del caro Italo. In segno di lutto nella giornata odierna sono state sospese tutte le partite in programma e verranno recuperate a data da destinarsi. un successivo avviso verranno comunicati orario e data dei funerali
 

Potrebbe interessarti:https://www.parmatoday.it/cronaca/incidente-consorzio-agrario-muore-italo-gazza.html
Seguici su Facebook:https://www.facebook.com/ParmaToday
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento