menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soccorsi del 118

I soccorsi del 118

Casalbarbato di Fontanellato: muore a 9 anni schiacciato da un pilastro

Il piccolo Davide Esposito stava giocando assieme a due fratellini nella sua casa in ristrutturazione e, dopo avere legato una corda tra una colonna e l'altalena, è rimasto schiacciato dalla struttura in muratura

Schiacciato e ucciso da una colonna di mattoni che lo ha travolto mentre giocava all'esterno della propria abitazione. E' morto così ieri pomeriggio Davide Esposito, un bimbo di nove anni. L'incidente è avvenuto attorno alle 16 a Casalbarbato di Fontanellato, piccola frazione della Bassa parmense. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il piccolo, assieme a due fratellini, stava giocando in un'ala della sua casa in ristrutturazione e, dopo avere legato una corda fra la colonna e l'altalena, è rimasto schiacciato dalla struttura in muratura che è improvvisamente precipitata a terra.

Richiamati dalle urla dei fratellini, sono immediatamente usciti di casa la mamma del piccolo ed il nonno. Subito Davide è stato liberato dai mattoni che lo avevano travolto grazie anche all'intervento di un vicino e del papà, rientrato proprio in quel momento dal lavoro, ma nonostante i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118, arrivati sul posto in elicottero dall'ospedale Maggiore di Parma, non c'é stato nulla da fare. I mattoni hanno colpito il piccolo alla testa e al torace, uccidendolo. Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche i Carabinieri, che hanno immediatamente transennato la zona dell'incidente. Il corpo del piccolo è stato invece trasferito nel reparto di medicina legale del Maggiore, dove è stato sottoposto ad autopsia.

Davide Esposito, che frequentava la quinta elementare a Fontanellato, era solito giocare nella zona dove oggi è rimasto vittima dell'incidente. Parte della casa è in ristrutturazione, ma la colonna che ha ceduto era lì da molti anni e non era interessata dalle opere. Sotto choc la mamma, Francesca, il papà Pasquale, operaio e titolare di una ditta metallurgica della zona, il fratello e la sorella, di pochi anni più piccoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento