menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio a Pier Angelo Ablondi: infarto stronca consigliere provinciale

L'esponente della Lega Nord aveva solo 58 anni e si era candidato alle prossime elezioni comunali. Il partito ha deciso di sospendere la campagna elettorale. Unanime il cordoglio del mondo politico

Lega Nord in lutto, a Parma, per l'improvvisa morte di Pier Angelo Ablodi, consigliere provinciale in carica e candidato al Consiglio comunale. In passato dipendente della Comit ed esponente del sindacato autonomo bancari Fabi, Ablodi, 58 anni, è stato ucciso da un infarto. La Lega Nord ha deciso di sospendere la campagna elettorale, annullando ogni appuntamento, fino a data da destinarsi. Unanime il cordoglio della politica. Ablodi era infatti molto apprezzato, non soltanto tra i militanti della Lega Nord, per le sue doti morali e per la passione con cui viveva l'impegno politico.

LA PROVINCIA
E’ grande il cordoglio della Provincia per l’improvvisa scomparsa di Pier Angelo Ablondi. E’ il vicepresidente Pier Luigi Ferrari che esprime a nome di tutto l’ente e dei suoi organi le più sentite condoglianze per l’improvvisa scomparsa di Ablondi. “Alla famiglia – dice Ferrari -  a quanti lo hanno conosciuto è stimato, ai militanti della Lega Nord, vanno i nostri sentimenti di solidarietà”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento