Roccabianca, non ce l'ha fatta il 70enne scivolato stamane in un canale

E' morto Pietro Sozzi, il pensionato che è caduto rovinosamente nelle acque gelide di un canale mentre stava passeggiando lungo la golena. Era stato tirato fuori dai vigili del fuoco e poi trasportato al Maggiore

Ambulanza

Non ce l'ha fatta Pietro Sozzi, il pensionato di 70 anni che stamattina era caduto in un canale a Roccabianca mentre stava camminando lungo l'argine. Poco dopo il ricovero nel reparto di Rianimazione l'uomo è spirato. La caduta pare sia stata provocata da un problema con una protesi che aveva al piede.

IL FATTO
Intorno alle 6 di questa mattina un pensionato di 70 anni stava passeggiando lungo la golena di un canale in località Stagno quando è caduto rovinosamente nelle acque gelide. L'anziano è stato tratto in salvo dai vigili del fuoco e poi trasportato d'urgenza all'ospedale Maggiore dov'è ricoverato nel reparto di Rianimazione. Le sue condizioni sembrano essere gravi. Nei pressi del canale sono accorsi anche i carabinieri che erano stati chiamati dai familiari dell'anziano quando hanno visto che tardava a rientrare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

Torna su
ParmaToday è in caricamento