menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida e assembramenti: scattano i controlli in centro storico

Le forze dell'ordine al lavoro per verificare il rispetto delle norme di sicurezza durante l'ora dell'aperitivo

Nella Fase 2 dell'emergenza da Covid-19 i controlli delle forze dell'ordine si stanno concentrando soprattutto nelle vie del centro storico di Parma. Da lunedì 18 maggio, infatti, i bar, i ristoranti ed i pub hanno riaperto ma con regole ben precise. Inanzitutto l'obbligo di mascherina all'interno e il rispetto della distanza interpersonale di sicurezza di un metro.

Dopo le segnalazioni dei giorni scorsi le forze dell'ordine hanno effettuato numerosi controlli in centro storico, proprio per verificare il rispetto delle norme. Le serata di questa settimana, infatti, sono le prime durante le quali i parmigiani hanno la possibilità di uscire, dopo due mesi e mezzo di lockdown: nonostante la libertà di movimento - per ora sull'intero territorio regionale - ci sono regole da rispettare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 2 morti e 70 nuovi casi

  • Cronaca

    Allerta meteo, monitoraggio fiume e corsi d'acqua

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento