Movida, Municipale: altre 6 diffide antibivacco sotto i portici dell'Ospedale Vecchio

La Polizia Municipale ha effettuato un altro controllo congiunto serale con una pattuglia della Guardia di Finanza: sono state diffidate 6 persone che stazionavano sotto i portici dell’Ospedale Vecchio

Dopo i primi controlli nella zona della Movida di via d'Azeglio la Polizia Municipale ha effettuato un altro controllo congiunto serale con una pattuglia della Guardia di Finanza. Gli agenti hanno effettuato il controllo in un pubblico esercizio per verificarne la chiusura. Essendo il locale aperto è stato redatto verbale di ispezione per dare quindi corso ai successivi atti amministrativi. Altri 4 controlli sono stati effettuati dalle 21 alle 23, ma non è stato rilevato nulla di irregolare. Nella stessa serata è stata effettuata un’azione congiunta fra Polizia Municipale e Carabinieri, nella zona di via D’Azeglio: dal controllo di tre locali non è emerso nulla da segnalare, ma sono state effettuate due sanzioni per veicoli in divieto di fermata su Via D’Azeglio e sono state diffidate 6 persone che stazionavano sotto i portici dell’Ospedale Vecchio con modalità non conformi alle regole. Inoltre, dalle ore 22:30 sono stati effettuati controlli con etilometro all’altezza di via Pasini ed eseguiti 8 controlli dinamici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività congiunta ha anche prodotto una contestazione per guida in stato si ebbrezza, con denuncia all’autorità giudiziaria, ritiro e sospensione della patente e decurtazione dei punti. Altre pattuglie della Polizia Municipale hanno elevato tre sanzioni per sosta irregolare, controllato l’utilizzo di uno stallo per invalidi, controllato un circolo nel quartiere Montanara per schiamazzi (senza riscontrare irregolarità) e controllato il parcheggio di Parma Retail per verificare la presenza di venditori abusivi, ma con esito negativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Sindaci: eletti Fiazza a Fontevivo, Boraschi a Palanzano, Canepari a Pellegrino, Restiani a Varano e Concari a Soragna

  • I rinforzi di Liverani, le trattative, la linea Krause: sullo sfondo il derby

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento