Movida, Pizzarotti: 'I nostri edifici storici non sono orinatoi"

Dopo la lettera aperte dell'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa intervento del sindaco su Facebook sul regolamento contestato dai commercianti: "I nostri edifici storici non sono nè orinatoi nè cestini"

Movida in via d'Azeglio. Il 26 giugno il nuovo regolamento, criticato -tra gli altri- dagli esercenti della via e da Confesercenti, entrerà in vigore. Dopo la lettera aperta dell'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa oggi è il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ad intervenire sulle nuove regole, considerate da molti troppo restrittive rispetto ad azioni come sedersi e consumare bevande all'interno di alcuni luoghi: dai Portici dell'Ospedale Vecchio al Battistero. Luoghi storici dove non ci si potrà più 'fermare' (anche se l'assessore ha specificato che verrà colpito "l'uso prolungato ed improprio") e sedersi a consumare cibi e bevande. Pizzarotti, che parla di Regolamento sulla Convivenza Civile commenta su Facebook, postando proprio la lettera di Cristiano Casa. "A #‎Parma‬ il 26 giugno per la prima volta entrerà in vigore un Regolamento sulla Convivenza Civile: i nostri edifici storici non sono orinatoi né cestini". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento