Cronaca Oltretorrente / Via Massimo D'Azeglio

Movida, in vigore le nuove regole. Nessuna violazione, solo auto in divieto di sosta

A pochi giorni dall'entrata in vigore del nuovo regolamento "Movida" la situazione sembra essere ancora nella norma. Solo venerdì sera è stata elevata qualche multa, ma per auto in divieto di sosta. Nessuna sanzione, invece, per bivacco

A pochi giorni dall'entrata in vigore del nuovo regolamento "Movida" la situazione sembra essere ancora nella norma. Solo venerdì sera a seguito dei controlli della Polizia Municipale è stata elevata qualche multa, ma per auto in divieto di sosta. Nessuna sanzione, invece, per bivacco anche se sotto i portici dell'Ospedale vecchio sono stati riscontrati problemi dovuti alla presenza di numerose persone.

Evidentemente al momento il Comune preferisce usare una linea più morbida per dare il tempo alla gente di abituarsi al nuovo regolamento. Anche il primo giorno di entrata in vigore dell'ordinanza non ha evidenziato criticità. Come spiegato dal Comune alle 21,45 è stata fatta la prima verifica in via D’Azeglio con situazione totalmente nella norma. Alle 22,45 è stato effettuato un secondo passaggio. Sotto i portici dell’Ospedale Vecchio vi erano una quarantina di persone, ma non sono state accertate violazioni del regolamento sulla movida.

Stesso risultato per il controllo delle 23,30. L’unica problematica è stata creata da un gruppo numeroso di giovani con relativi cani che camminavano in mezzo alla strada e che sono stati invitati a spostarsi, sui marciapiedi. A mezzanotte gli esercizi pubblici nell’ambito della zona D’Azeglio risultavano tutti chiusi, ma la presenza di persone in strada e sotto i portici dell’Ospedale Vecchio risultava notevolmente aumentata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, in vigore le nuove regole. Nessuna violazione, solo auto in divieto di sosta

ParmaToday è in caricamento