Multa da 5 mila euro per una mini-moto in piazzale Risorgimento  

Il conducente, un giovane di 21 anni, circolava in zona centro con questa piccola moto da trail priva di immatricolazione e di assicurazione

Ieri gli agenti del reparto Parma Centro della Polizia Municipale hanno fermato un cittadino comunitario in piazzale Risorgimento, alla guida di una mini moto segnalata al Comando e già notata da agenti fuori servizio qualche giorno fa. Il conducente, un giovane di 21 anni, circolava in zona centro con questa piccola moto da trail priva di immatricolazione e  di assicurazione,  indossando inoltre un casco da hockey. Tale disinvolto comportamento si è tradotto in una notevole serie di sanzioni a carico del  "motociclista": gli sono state contestate la guida senza patente  per l’importo di  5000 euro riducibili a 3500 se pagati entro 5 giorni , la mancanza di assicurazione, che comporta una sanzione di 848 euro riducibili a 593.60,  la circolazione con veicolo senza certificato di circolazione (per la quale non è ammesso il pagamento in misura ridotta) il cui l’importo verrà stabilito dal Prefetto è  sarà ricompreso tra i 155 e 621 Euro,  e la guida senza casco per un importo di 81 euro riducibili a 56,70 se pagati entro 5 giorni.  Gli agenti hanno provveduto inoltre al sequestro del casco da hockey e  della mini moto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Choc a Langhirano: 59enne muore travolta da un'auto mentre va a prendere la corriera

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento