Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Multe e controlli: la Polizia Locale attiva nell'Oltretorrente

Sono 28 le multe comminate, dieci i locali controllati

Controlli della Polizia Locale in Oltretorrente, con particolare riguardo al rispetto delle norme anticontagio vigenti, legate alla pandemia.  L'attività rientra in un più ampio progetto di monitoraggio dei quartieri cittadini, sulla base delle segnalazioni raccolte nel corso dei servizi di prossimità da parte degli agenti o trasmesse alla Polizia Locale da associazioni e cittadini. 

Trentasei agenti, coordinati da cinque ufficiali, hanno presidiato, nei giorni scorsi, il quartiere Oltretorrente con particolare attenzione a piazzale Picelli, via Imbriani, via Inzani, piazzale Matteotti, via Bixio,  via D'Azeglio ed il Parco Ducale. Gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato controlli commerciali, sui mezzi in transito e sulle persone. Le verifiche sono state effettuate con l’ausilio di pattuglie in auto, in moto, con l’utilizzo della squadra che si muove in bici ed anche a piedi. 

Le verifiche hanno interessato 10 pubblici esercizi: è stata elevata una sanzione per la violazione alla normativa sul commercio. A cui si sono aggiunti sette punti di controllo veicolare con 28 sanzioni comminate; 73 persone sono state identificate e controllate in materia di regolarità sulla normativa di prevenzione sanitaria. Inoltre sono state notificate due diffide, per comportamenti in contrasto con il Regolamento di Polizia Urbana. Accanto a questo sono state compiute verifiche su 6 autobus, con particolare attenzione al loro corretto utilizzo in relazione alle norme anticontagio. Quattordici sono le verifiche anagrafiche di regolarità effettuate, anche con l'ausilio  dei sistemi di videosorveglianza presenti nel  quartiere.  

“Si conferma da parte della Polizia Locale – ha sottolineato l’assessore alla Sicurezza Cristiano Casa – l’impegno costante sul territorio non solo a tutela della sicurezza intesa come ordine pubblico e prevenzione del crimine, ma anche in termini di presidio per quanto attiene il rispetto delle norme anticontagio Covid 19, e quindi della salute. Ringrazio il corpo di Polizia Locale per questo e i cittadini che sono sempre molto attenti a segnalare le problematiche del quartiere. A loro chiedo di continuare a segnalare perché i controlli proseguiranno, interessando tutti i quartieri”.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe e controlli: la Polizia Locale attiva nell'Oltretorrente

ParmaToday è in caricamento