menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Municipale ferma un parcheggiatore abusivo in via Volturno: multa di 700 euro

Al termine delle procedure di identificazione l’uomo, un 30enne, è stato diffidato dal proseguire l’attività nella nostra città

Aspettava gli automobilisti alla ricerca di parcheggio e, dopo avergli indicato il luogo dove stazionare il veicolo, chiedeva soldi con modi a volte poco ortodossi, al limite dell’estorsione. Sono state le numerose segnalazioni pervenute alla Municipale che hanno fatto identificare il parcheggiatore abusivo che frequentava la zona Nord del parcheggio dell’azienda Ospedaliera Universitaria di via Volturno. A nulla erano valsi gli interventi di IVRI e AUSER che avevano più volte invitato il soggetto ad interrompere l’attività illecita. Gli agenti di via Del Taglio, operanti nell'ambito del progetto Sicurezza, lo hanno monitorato e quindi, dopo aver accertato le violazioni di legge, lo hanno fermato. 

L’uomo, un extracomunitario di origine nigeriana di circa 30 anni, era privo di documenti identificativi o validi per il soggiorno sul territorio italiano, motivo per il quale, è stato accompagnato presso il Comando per le procedure identificative di legge.  E’ risultato regolare sul territorio in base ad una richiesta di ricongiungimento famigliare presentata nel 2016. Al termine delle procedure l’uomo è stato diffidato dal proseguire l’attività nella nostra città contestandogli la sanzione di 772 euro prevista dal Codice della Strada. Altri 7 soggetti, sempre nell'ambito del progetto Sicurezza, sono stati identificati e sanzionati per la particolare morbosità delle richieste di denaro verso le persone dirette in ospedale o presso i centri commerciali della città. Sono state 22 in totale le persone identificate nella mattinata di controlli a tutela della tranquillità dei cittadini di Parma, ai quali si aggiungono 15 veicoli controllati, 3 sanzioni elevate a automobilisti indisciplinati e 2 veicoli sospesi dalla circolazione per mancanza della revisione periodica obbligatoria.
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento