Nel negozio di piante e fiori spunta la cannabis, denunciato commerciante: aveva una serra di marijuana in garage

La Guardia di Finanza ha smascherato l'uomo, un professionista nel settore del giardinaggio: sequestrate 112 piante di cannabis

La Guardia di Finanza di Fornovo di Taro ha portato a termine un’importante operazione antidroga. Nel corso dell’attività di controllo economico del territorio, i militari, insospettiti dall’atteggiamento circospetto di un commerciante di prodotti agricoli e per il giardinaggio, hanno effettuato un attento sopralluogo all’interno del negozio. 

In uno spazio appartato dei locali adibiti alla coltivazione ed alla vendita di piante e fiori, le Fiamme Gialle hanno rilevato la presenza di una tenda utilizzata quale serra, al cui interno erano state sistemate numerose piante di marijuana, di varie dimensioni, pronte per la successiva vendita. I finanzieri, con il coordinamento dellla Procura della Repubblica di Parma - hanno perquisito l’abitazione del commerciante, trovando - all’interno di un garage perfettamente attrezzato come serra - numerose piante: una vera e propria coltivazione indoor di cannabis.

Sono state sequestrate 112 piante di marijuana, tutte di altezza compresa tra gli 80 ed i 100 cm, oltre a tutte le attrezzature adoperate per la coltivazione, ovvero convogliatori di aria calda, essiccatori, spine temporizzate, lampade, alternatori di corrente, fertilizzanti, aeratori,ventilatori e termostati. Il commerciante, un 53enneresidente a Fornovo di Taro, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Parma.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Choc a Langhirano: 59enne muore travolta da un'auto mentre va a prendere la corriera

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento