rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

"Nel parco c'è un gruppo di spacciatori": i cittadini fermano i carabinieri e fanno arrestare un 30enne

L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio al Falcone Borsellino: i militari hanno bloccato un nigeriano dopo un breve inseguimento, aveva 30 grammi di marijuana

Alcuni citttadini hanno fermato una gazzella dei carabinieri che si trovava nei pressi del parco Falcone Borsellino a Parma segnalando la presenza di spacciatori, i militari sono intervenuti ed hanno arrestato un 30enne nigeriano, trovato con 30 grammi di marijuana. “C’è un gruppo di persone con della droga" sono state queste le parole di alcuni residenti della zona.

IMG-20220401-WA0000-2

I carabinieri sono entrati nel parco ed hanno visto un gruppo di giovani che stava cercando di scappare. Uno di loro è stato inseguito e fermato dai militari: l'uomo infatti è scivolato a causa dell'erba bagnata dopo aver preso la sua bicicletta. Mentre scappava ha gettato un involucro (recuperato dai militari) con dentro 30 grammi di marijuana. Per il 30enne nigeriano sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nel parco c'è un gruppo di spacciatori": i cittadini fermano i carabinieri e fanno arrestare un 30enne

ParmaToday è in caricamento