Neve, la città sotto la coltre bianca: disagi ridotti per i cittadini

L'intensa nevicata di stanotte, interrotta già dalle prima luci dell'alba, non ha causato problemi rilevanti nei trasporti e sulle strade, i residenti mediamenti soddisfatti del piano neve del Comune

Neve in Piazza Garibaldi

La giornata di oggi è trascorsa con tranquillità per i parmigiani nonostante l'intensa nevicata di stanotte che però si è interrotta già dalle prime luci dell'alba. Se per le prime nevicate della stagione cittadini ed istituzioni forse non erano adeguatamente preparati, anche perchè la neve è caduta nel mese di febbraio, oggi sembra che sia andata diversamente, anche perchè la 'bufera' era stata annunciata in anticipo. Verso le 10 molte zone della città ed il centro storico erano completamente ripuliti.

Non ci sono stati disagi evidenti, tranne il consueto problema della presenza della neve sulle strade nelle prime ore della mattina. Già dalle ore 8 però le arterie principali erano liberi ed i veicoli circolavano regolarmente, anche i bus non hanno subito ritardi significativi. Del resto i cittadini, come conferma il nostro sondaggio, sembrano essere mediamente soddisfatti del piano neve predisposto dal Comune in questi giorni di precipitazioni intense. Anche se i marciapiedi non erano completamente puliti le difficoltà di movimento sono stati minori rispetto ai giorni precedenti quando la neve è caduta per tutta la giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento