menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, attacco artico da sabato, domenica la prima neve?

Temperatura ancora in picchiata dopo la leggera tregua

E' appena passata, anche se gli effetti si fanno ancora vedere, la storica ondata di gelo artico, che ecco, un altro attacco polare si prepara a raggiungere l'Italia. Andiamo con calma e vediamo cosa potrebbe succedere.

Da Domenica 15 gennaio, l'alta pressione delle Azzorre si sposterà verso l'Atlantico, favorendo l'arrivo di aria gelida direttamente dalla Scandinavia. La traiettoria dell'aria però, non sarà orientale o nordorientale, come la precedente, ma più settentrionale. Con questa configurazione le possibilità possono essere molte, noi ci soffermeremo su quelle più probabili. Innanzitutto, l'ingresso di aria artica da Settentrione porterà alla formazione di centri di bassa pressione, posizionabili or ora sul medio/bassoTirreno e in spostamento verso il medio/basso Adriatico. Se avvenisse questo il tempo peggiorerebbe su  parte dell'Emilia Romagna, inizialmente anche sul Triveneto, e con neve che potrebbe scendere fino in pianura.

 Dopo una breve fase in cui queste aumenteranno di qualche grado, ecco che torneranno a diminuire sensibilmente dal 15 gennaio e nei giorni successivi quando il freddo artico dilagherà su tutto il Nord.
Fonte: ilmeteo.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

  • Attualità

    Scuola Bottego, piano allagato: gli alunni tornano a casa

  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento