Ninfa, il panneggio caduto.... inaugurazione della mostra al parco Ducale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Inaugura giovedì 28 maggio alle ore 18 presso il Palazzetto Eucherio Sanvitale la mostra pittorico - fotografica dell'artista Francesca Dosi "NINFA, IL PANNEGGIO CADUTO", evento culturale curato da Annalisa Mombelli, promosso dall'associazione MPIdeograms con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Parma e il patrocinio della Provincia di Parma. In occasione dell'inaugurazione, alle ore 18, si terrà anche la prima performance di danza contemporanea di Chiara Montalbani, dal titolo "DENSITÀ VIVE", che verrà ripetuta in loop ogni venti minuti fino alle ore 21.

L'installazione performativa vuole evocare in maniera sfaccettata la figura della Ninfa, oggetto di desiderio pittorico e danzato per entrambe le artiste Francesca Dosi e Chiara Montalbani. Il linguaggio corporeo indagherà, attraverso un percorso itinerante all'interno del Palazzetto, la forza (contraddistinta dal colore rosso) di una figura femminile presente, potente e solitaria, che verrà anche dimenticata nel corso dei secoli, e con questo abbandono dovrà conviverci. Dall' altro estremo ci sarà il colore bianco, la sfumatura più delicata e pura di una presenza a volte evanescente e quasi invisibile, che giocherà con una gestualità aerea e anti gravitazionale. La cornice sonora sarà una musica suggestiva e di colori cantati.

L'ingresso alla mostra e alla performance di danza è aperto a tutti gratuitamente.

L'evento è stato reso possibile grazie alla sponsorizzazione di: Fidenza Village, Shakespeare CAfè, Libreria La Bancarella, Casa Vitivinicola Benna, Audio B sistemi per audiosiffusione, Il fiore di Mandorlo composizioni floreali, Marchesi Belle Arti, Martinelli Cornici

INFO TECNICHE:

La mostra "NINFA, IL PANNEGGIO CADUTO" è aperta al pubblico, ad ingresso gratuito, fino a sabato 4 luglio con i seguenti orari:

  • dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19;

  • sabato, domenica e 2 giugno dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 19

Le date delle performance di danza, ospitate all'interno del Palazzetto Eucherio Sanvitale e sempre ad ingresso gratuito, sono: giovedì 28 maggio

("DENSITÀ VIVE", a cura di Chiara Montalbani), giovedì 11 giugno ("SOLITUDO", a cura di Chiara Montalbani e Manfredi Perego), mercoledì 24 giugno ("DUE DI UNO", a cura di Chiara Montalbani e Manfredi Perego) e, a chiusura della mostra, sabato 4 luglio ("ROSSO ECO", a cura di Chiara Montalbani).

Ogni esibizione partirà alle 18 e verrà ripetuta in loop fino alle 21.

Chiara Montalbani danzatrice professionista ricreerà attraverso l'espressione corporea l'entità della figura femminile della ninfa in dialogo con la parte maschile. I diversi alter ego si mescoleranno colorando la performance di amore, malinconico lamento e romantica decadenza. Verrà valorizzata l'esistenza di un doppio legame tra la ninfa ed il suo panneggio la cui "caduta" simbolizza la perdita di una parte di sé sia fisica che spirituale.

È stato già prodotto un video teaser di presentazione dell'evento visibile nel link:

https://www.youtube.com/watch?v=k5zHBPeQyUk&feature=share

e ne verrà realizzato anche uno successivo per documentare la mostra e le performance, sempre girato da Paolo Ferrari in arte C999.

Torna su
ParmaToday è in caricamento