rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Montanara / Via Po

Raid dei no vax nella sede dell'Ordine dei Medici: "Medici nazisti e assassini"

Il presidente Pierantonio Muzzetto: "Questo episodio ci lascia molto perplessi, soprattutto in questa fase e qualifica chi lo ha fatto". Indagini in corso da parte delle forze dell'ordine per individuare gli autori del blitz in via Po

Alcune scritte no vax sono comparse davanti alla sede dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Parma in via Po, 134 nel quartiere Montanara. Le frasi, che contengono insulti e attacchi violenti ai sanitari, sono state realizzate in rosso, come altre scritte lasciate nelle sedi di sindacati e partiti. "Medici assassini, psicopatici e nazisti". È quantomeno anomalo che, in un periodo di relativa tranquillità per quanto riguarda la pandemia da Covid-19, vengano realizzate scritte di questo tipo. Questa volta nel mirino degli anonimi no vax i medici, categoria che ha lavorato per due anni e mezzo per garantire la sicurezza di tutti ed ha pagato un prezzo altissimo in termini di vite umane.

"Questo episodio - sottolinea il presidente dell'Ordine dei Medici di Parma Pierantonio Muzzetto - Ci lascia in testa particolare perplessità, soprattutto in questa fase. Come segnale connota e qualifica chi l'ha fatto. Su questo credo che ogni commento sia superfluo"

Scritte no vax nella sede dell'Ordine dei Medici1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid dei no vax nella sede dell'Ordine dei Medici: "Medici nazisti e assassini"

ParmaToday è in caricamento