“Non indossate la mascherina, non serve”

A Varsi, un corriere è stato denunciato e multato per 400 euro. Invitava le commesse a non utilizzare i dispositivi

Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Borgo Val di Taro, hanno denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità un 49enne residente in provincia di Cremona. La pattuglia transitando per il comune di Varsi, ha sorpreso l’uomo,  impegnato come corriere per la consegna di generi alimentari, ad urlare all’indirizzo delle  commesse, all’interno del negozio, di non indossare i dispositivi di protezione delle vie aere in quanto non necessari.  Raggiunto dalla pattuglia, gli veniva intimato più volte di indossare la mascherina. Al rifiuto è stato denunciato e sanzionato con 400 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Viola il coprifuoco per andare a trovare la fidanzata: giovane multato per 400 euro

  • Parma scongiura la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento