Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguimento a folle velocità tra Collecchio e Sala Baganza

In auto i militari hanno trovato diversi arnesi da scasso: il conducente e gli occupanti sono fuggiti a piedi nei campi

Stavano girando, a bordo di una Fiat Bravo, tra Sala Baganza e Collecchio con un atteggiamento sospetto e proprio per questo sono stati fermati dai carabinieri delle due stazioni locali che, mentre stavano percorrendo la Sp15 gli hanno intimato l'alt ad un posto di blocco. Il conducente, dopo aver fatto finta di rallentare, ha accelerato ed è scappato a bordo dell'auto, a tutta velocità.

Da quel momento è nato un inseguimento con manovre spericolate da parte dei malviventi, che sono riusciti a distanziare i carabinieri e ad abbandonare l'auto, per poi fuggire a piedi. All'interno della Fiat Bravo sono stati trovati numerosi attrezzi e arnesi da scasso. L'auto, intestata ad un prestanome straniero, è stata sequestrata ed ora le indagini cercheranno di individuare le persone che si trovavano all'interno dell'auto. E' probabile che i malviventi a bordo dell'auto stessero per compiere alcuni furti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguimento a folle velocità tra Collecchio e Sala Baganza

ParmaToday è in caricamento