Notte di terrore in via Vinci, banditi picchiano e minacciano due coniugi: "Dateci i soldi o vi ammazziamo"

Choc vicino a Strada Argini: due rapinatori con il passamontagna hanno aggredito marito e moglie, che stavano dormendo e sono riusciti a strappare una collana alla donna e tre braccialetti d'oro

Aggrediti, picchiati, minacciati con un coltello e rapinati durante la notte. Momenti di terrore per una coppia di 65enni: marito e moglie si trovavano all'interno della loro abitazione di via San Sebastiano Vinci, una traversa di Strada Argini, quando è scattato l'assalto. Due banditi, dopo essere entrati in casa forzando una finestra, sono entrati nelle due stanze da letto dove dormono i due coniugi ed hanno prima picchiato l'uomo, che ha riportato un taglio tra l'occhio e la bocca e poi minacciato la donna con un coltello. Tutto per rubare alcuni gioielli che però non si trovavano all'interno della casa.

Banditi con il passamontagna picchiano e rapinano marito e moglie

Quando i banditi hanno capito che non avrebbero potuto impossessarsi degli oggetti preziosi hanno strappato alla donna una collana, dal valore di 3 mila euro e tre braccialetti d'oro mentre all'uomo hanno rubato 300 euro. Il primo rapinatore ha forzato una finestra, è entrato ed ha aperto la porta al complice: entrambi avevano un passamontagna. Come prima cosa sono entrati nella stanza in cui dormiva il marito e li hanno puntato addosso una torcia, per poi colpirlo per tre volte in testa. Poi sono andati dalla moglie e l'hanno minacciata con un coltello: "Dateci tutto o vi ammazziamo", "Dammi i soldi se no ti ammazzo" sono state alcune delle minacce rivolte ai due. Sul posto sono arrivati i poliziotti della Squadra Mobile che hanno avviato le indagini per ricostruire nei dettagli la rapina e cercare tracce utili per individuare i banditi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento