menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovi Consumatori: "La Procura di Ancona ha chiesto il rinvio a giudizio dell'ex-coordinatore dei Giudici di Pace"

Nuovo attacco del Movimento dei Nuovi Consumatori e del suo presidente Filippo Greci. Questa volta l'associazione ha mostrato alcuni documenti della Procura della Repubblica di Ancona relativi alla richiesta di rinvio a giudizio dell'ex-Coordinatore dei Giudici di Pace di Parma in relazione alle verifiche effettuate per quanto riguarda la questione delle multe dell'autovelox. "La richiesta di rinvio a giudizio per l'ex-Coordinatore dei Giudici di Pace di Parma, dopo le plurime denunce da noi presentate, per abuso dei dati d'ufficio, rifiuti d'atto d'ufficio e falso ideologico è un fatto grave. E' chiaro che deve ancora celebrarsi l'udienza preliminare, deve essere eventualmente disposto il giudizio ma i documenti che abbiamo fornito alla Procura di Ancona inchioderebbero questo signore alle sue responsabilità. Oggi in conferenza stampa abbiamo mostrato un documento da cui si evince che qualcuno voleva fermarci nella nostra battaglia su Parma Gestione Entrate, già dal novembre 2014. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento