menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri: il nuovo comandante della Stazione di Monticelli è il maresciallo Achille Sacchelli

Il maresciallo Sacchelli, 49 anni, ha già avuto esperienze in zona come vicecomandante a Felino, Sala Baganza e Calestano. Negli ultimi anni aveva ricoperto il ruolo di comandante della Stazione di Ramiseto

Cambio al vertice della stazione dei Carabinieri di Monticelli Terme. Arriva a dirigerla il maresciallo. Achille Sacchelli, 49 anni, originario di Ripa di Seravezza (LU), in riviera Versiliese, ha iniziato la sua carriera nell’Arma nel 1984 come Carabiniere prestando servizio per alcuni anni in diverse Stazioni della Liguria.

Dal 1991 al 1993 ha frequentato il biennio presso la scuola per Sottufficiali di Velletri e Vicenza al termine del quale è stato assegnato, con il grado di Vice Brigadiere, alla Stazione di Vignola, nel Modenese.

Dal 1993 al 2005 ha retto l’incarico di vice comandante delle Stazioni di Sala Baganza, Felino e Calestano. Dal 1° Luglio 2005 è stato promosso Comandante della Stazione Carabinieri di Berceto fino al 2014 anno in cui ha assunto il comando dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Cavalese (TN).

Al termine di questa esperienza è ritornato in Emilia Romagna assumendo il Comando della Stazione Carabinieri di Ramiseto (RE), nell’appennino Reggiano, suo ultimo incarico prima del rientro in provincia di Parma al comando della Stazione di Monticelli Terme.

Dal 2010, dopo il superamento di apposito concorso, è stato promosso al grado di Maresciallo Aiutante Sostituto Ufficiale di Pubblica Sicurezza.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento