Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

Centri commerciali, palestre, bar, ristoranti e teatri: tutte le ipotesi al vaglio per il nuovo decreto che prolungherà le misure dopo il 3 dicembre

In vista del nuovo Dpcm che prolungherà le misure restrittive attualmente in vigore fino al 3 dicembre, alcune attività oggi chiuse a Parna e provincia per le regole della zona arancione, potrebbero riaprire in vista del periodo natalizio - soprattutto all'interno della finestra di dieci - quindici giorni che il Governo concederà prima del Natale - mentre altre rimarranno chiuse. 

  • Centri commerciali. In vista delle festività natalizie le attività che per ora sono chiuse nel fine settimana, come le strutture di vendita di grandi dimensioni, potrebbero riaprire anche il sabato e la domenica, per permettere ai cittadini di acquistare i regali e per dare un po' di ossigeno ai commercianti
     
  • Palestre, piscine e centri sportivi. Dopo il 3 dicembre le strutture sportive che oggi sono chiuse probabilmente non riapriranno, almeno non nell'immediato, in quanto non considerate essenziali 
     
  • Bar e ristoranti. Per quanto riguarda i locali pubblici, oggi chiusi 7 giorni su 7 per le regole della zona arancione, il governo potrebbe decidere in una riapertura, almeno temporanea, in giorni e fasce orarie specifiche. Questa ipotesi però è incerta: l'esecutivo potrebbe decidere di prolungarne la chiusura anche durante tutto il periodo natalizio per evitare gli assembramenti 
     
  • Cinema e teatri. I luoghi culturali aperti al pubblico rimarranno probabilmente chiusi anche dopo il 3 dicembre e durante tutto il periodo natalizio. Per la riapertura di questi spazi si dovrà quindi attendere il mese di gennaio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ecco cosa cambia a Parma da domani

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento