menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viola l'obbligo di dimora nel Comune di Parma: 40enne tunisino in manette

L’uomo, già arresto a fine novembre dai militari della Stazione di Principale perché trovato in possesso, nel parco Ferrari, di 18 dosi di eroina, non ha rispettato le prescrizioni imposte dalla magistratura

I Carabinieri di Parma hanno tratto in arresto e tradotto in carcere un 40enne di origini tunisine per violazione degli obblighi imposti dall’Autorità Giudiziaria. L’uomo, già arresto a fine novembre dai militari della Stazione di Principale perché trovato in possesso, nel parco Ferrari, di 18 dosi di eroina, non ha rispettato le prescrizioni imposte dalla magistratura che lo aveva sottoposto all’obbligo di dimora in Parma. Per tale motivo il tribunale di Bologna, a seguito degli elementi raccolti dai militari, ha disposto la traduzione in carcere dell’arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento