menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Seminò il panico in Oltretorrente: arrestato il rapinatore seriale

E' stato arrestato un senegalese di 19 anni che rapinò alcune donne in Oltretorrente minacciandole con un coltello da cucina in due occasioni, il 20 ed il 24 settembre

Tre rapine riuscite e tre andate a vuoto grazie alla pronta reazione delle vittime e di alcuni passanti. I carabinieri di Parma hanno arrestato il rapinatore, e molestatore, che, tra il 20 e il 24 settembre, ha portato scompiglio in particolare nel quartiere Oltretorrente della città emiliana scegliendo come vittime donne. Si tratta di L.M., un giovane senegalese di 19 anni, regolare ma privo di lavoro, che una volta individuato dai militari ha confessato ogni responsabilità.


Il rapinatore risiedeva a Soragna. Ha gito armato di coltello da cucina e ha scelto le sue vittime tra le donne sole che trovava in strada. In un caso, dopo aver portato a termine la rapina, il senegalese ha baciato su una guancia la sua vittima. Un un'altra circostanza, ha tentato di baciare senza riuscirvi. Oltre che di rapina è così accusato anche di molestie sessuali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento