Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Il ragazzo è ancora sotto choc, riferiscono gli avvocati. Nel carcere di via Burla è sorvegliato a vista per paura di gesti autolesionistici

Patrick Mallardo, il giovane di Parma che ha confessato l'omicidio di Daniele Tanzi - avvenuto nella notte tra martedì 4 e mercoledì 5 maggio all'interno dell'ex mulino di via Volturno - non ha risposto alle domande del Gip del Tribunale di Parma. Patrick, che si trova nel carcere di via Burla osservato a vista dopo alcune dichiarazioni in merito a possibili gesti autolesionistici, è stato interrogato dal Giudice per le Indagini Preliminari ma si è avvalso della facoltà di non rispondere. Gli avvocati riferiscono che Patrick Mallardo è ancora sotto choc per quanto accaduto quella notte all'interno dell'edificio abbandonato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

ParmaToday è in caricamento