Cronaca Centro / Piazzale Sicilia

Omicidio Guri, pena ridotta in Appello: 15 anni a Elis Dedei

La Corte d'Assise di Bologna ha ridotto di un anno la condanna del 21enne che nel dicembre del 2009 uccise Gurinder Saini davanti all'Ipsia di piazzale Sicilia. Per Dedei l'accusa aveva chiesto 20 anni

Gurinder Saini

La Corte d'Assise d'Appello di Bologna ha ridotto da 16 a 15 anni la condanna di Elis Dedei, il 21enne che nel dicembre del 2009 uccise Gurinder Saini nel corso di una rissa davanti all'Ipsia di piazzale Sicilia. L'allora 19enne aveva colpito Guri con un coltello, tranciandogli l'arteria femorale. Nel dicembre del 2010 la condanna per Dedei a 16 anni: il gup Maria Cristina Sarli aveva concesso le attenuanti generiche e non aveva accolto la richiesta di 20 anni presentata dall'accusa. Il giovane assassino si era sempre difeso dicendo che non voleva uccidere Guri e che si era difeso mentre c'era una rissa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Guri, pena ridotta in Appello: 15 anni a Elis Dedei

ParmaToday è in caricamento