Cronaca Cittadella / Via Giuseppe Rondizzoni

Omicidio di Michelle Campos: oggi l'interrogatorio del fidanzato Alberto Muños

E' accusato di omicidio volontario il 21enne equadoregno Alberto Muños che è accusato di aver ucciso la sua fidanzata Michelle Campos a colpi di martello. Il giovane è stato fermato la notte dell'omicidio a Milano

L'ULTIMO SALUTO A MICHELLE. Per l'ultimo saluto a Michelle Campos, barbaramente uccisa a colpi di martello, tante persone hanno assistito ieri sera alla messa e al rosario all'oratorio dei Rossi di via Garibaldi. Un saluto straziante per una giovane ragazza che è diventato il tragico simbolo della violenza maschile anche in una città periferica come Parma. 

E' accusato di omicidio volontario il 21enne equadoregno Alberto Muños che è accusato di aver ucciso la sua fidanzata Michelle Campos a colpi di martello. Un delitto orribile, forse causato dalla gelosia ma non si hanno ancora certezze. Se Alberto deciderà di rispondere alle domande degli inquirenti capiremo di più dell'episodio di martedì 16 luglio. La madre ha trovato il corpo alle ore 21 ma l'omicidio, secondo le informazioni raccolte, potrebbe essere avvenuto verso le 12 della stessa giornata. 

OMICIDIO IN VIA RONDIZZONI: LA RICOSTRUZIONE DELLA GIORNATA 

Nella casa di via Rondizzoni, 4 i vicini sono esterefatti: tutto il quartiere e la città di Parma sono fermi nel ricordo di Michelle. Alberto è stato fermato nella notte a Milano da dove, secondo la ricostruzione degli inquirenti, stava per tentare la fuga. Per ora è l'unico indiziato dell'omicidio: dopo aver avvolto il cadavere di Michelle in un lenzuolo lo ha nascosto sotto il letto. Il ragazzo avrebbe anche inviato sms fasulli alla madre dopo l'omicidio per rassicurarla. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Michelle Campos: oggi l'interrogatorio del fidanzato Alberto Muños

ParmaToday è in caricamento