Uccise un connazionale in una stalla di Albazzano: 27 indiano condannato a 30 anni

La sera del 4 aprile all'interno di una stalla un 45enne di origine indiana viene accoltellato a morte. La vittima è Rajeev Walia. Jaspreet Singh è subito fermato dai Carabinieri: oggi è arrivata la condanna

Albazzano di Tizzano. La sera del 4 aprile avviene un tragico fatto di sangue: all'interno di una stalla un 45enne di origine indiana viene accoltellato a morte. La vittima è Rajeev Walia, operaio agricolo che lavorava nella stessa stalla. I sospetti cadono subito su un giovane indiano di 27 anni Jaspreet Singh, che viene fermato dai Carabinieri subito dopo l'omicidio. Per lui è arrivata la condanna a 30 anni da parte del giudice Alessandro Conti: la Pm Paola Dal Monte ne aveva chiesti 16. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento