Cronaca

Felegara, uccide la moglie malata con un coltello e si suicida

Dramma della disperazione in una villetta di via XIII Marzo: l'uomo, Gianfranco Carpana, avrebbe ucciso la moglie Wilma Paletti, durante la notte e poi si sarebbe tolto la vita con la stessa arma

Dramma della disperazione a Felegara. La mattina di mercoledì 29 marzo, la drammatica scoperta verso le ore otto all'interno di un appartamento a Felegara in via XIII marzo 27: marito e moglie di 75 anni sono stati ritrovati morti all'interno della loro abitazione, una villetta in un quartiere residenziale della frazione di Medesano. A dare l'allarme il figlio e la figlia, sorpresi dal silenzio degli ultimi giorni. Sul posto i Carabinieri di Medesano stanno effettuando le indagini per ricostruire l'episodio. Si tratta di un omicidio-suicidio: vicino ai corpi sarebbe stato trovato un coltello. Il marito si chiamava Gianfranco Carpana, da tutti conosciuto come Romano mentre la moglie Wilma Paletti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Felegara, uccide la moglie malata con un coltello e si suicida

ParmaToday è in caricamento