menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Gobetti: la pista più probabile è il regolamento di conti per lo spaccio

Le indagini della Polizia sono a 360 gradi

Lo spaccio di sostanze stupefacenti non è l'unica pista che gli inquirenti, che sono intervenuti la mattina di martedì 1° novembre in via Gobetti a Parma, quartiere San Leonardo, stanno seguendo. Il giovane 22enne che non risiedeva a Parma ma a Belluno è stato ritrovato con una profonda ferita alla testa. Vista la zona, luogo molto frequentato dai pusher africani che si muovono in bicicletta, potrebbe essersi trattato di un regolamento di conti all'interno del mondo dello spaccio ma non si escludono altre ipotesi. Attualmente non è certo ma è molto probabile che la vittima sia stata aggredita da qualcuno o forse urtata volontariamente con un'auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Inquinamento, bollino verde: niente stop ai diesel Euro 4

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento