Dai lettori - Via Paisiello, operai sui ponteggi senza protezioni

Un nostro lettore, Andrea Ferrari, ci segnala come gli operai edili del cantiere di ristrutturazione dei palazzi della zona, lavorino da mesi senza casco né altra protezione a parecchi metri d'altezza

Operai sul ponteggio in via Paisello senza protezioni

Riceviamo e pubblichiamo la foto di un nostro lettore, Andrea Ferrari, che ci segnala come gli operai edili del cantiere di ristrutturazione dei palazzi di via Paisiello (tra via Emilia Est e via Mantova), lavorino senza casco né altra protezione a parecchi metri d'altezza.
Ricordiamo al datore di lavoro che, ai sensi del Testo Unico Sicurezza sul Lavoro (d.lgs 81 del 2008), quando si opera sui ponteggi sono obbligatori tutti i dispositivi di protezione individuali definiti dalla legge ed in particolare, quando si opera sui ponteggi è obbligatorio l'uso dell'elemetto (o casco) protettivo e delle imbracature di sicurezza contro le cadute. Il datore di lavoro è responsabile penalmente della sicurezza sul luogo di lavoro.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento