rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Fidenza

Molesta una 25enne in strada: operaio 40enne arrestato per violenza sessuale

Il grave episodio si è verificato la sera del 4 ottobre in viale Martiri della Libertà a Fidenza: la giovane stava rientrando a casa quando è stata aggredita ma è riuscita a divincolarsi e a fuggire

Lei si è avvicinato, ha tentato un approccio, poi ha tentato di baciarla e di palpeggiarla. Ma la ragazza è riuscita a divincolarsi, ad entrare in casa e a chiamara i Carabinieri, che sono intervenuti ed hanno arrestato il molestatore per violenza sessuale. Il grave episodio si è verificato nella serata di ieri 4 ottobre: erano da poco passare le 23 quando una giovane 25enne di Fidenza si trovava in viale Martiri della Libertà e stava per entrare nel portone di casa. Ad un certo punto però un operaio 40enne, sotto l'effetto dell'abuso di alcool, l'ha seguita ed ha tentato un approccio. Dopo essere stato respinto le ha bloccato un braccio ed ha tentato di baciarla, cercando poi anche di parpeggiarla. La ragazza è riuscita a divincolarsi e a correre, prendendo il portone d'ingresso della sua abitazione. Una volta dentro casa ha deciso di chiamare i Carabinieri, raccontando di essere stata vittima di violenza. I militari di Fidenza sono arrivati sul posto ed hanno individuato l'uomo che l'aveva aggredita: il 40enne ha opposto resistenza ai Carabinieri. L'operaio è stato quindi arrestato per il reati di violenza sessuale e di resistenza a pubblico ufficiale. Ora si trova nelle camere di sicurezza della Caserma in attesa del processo per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta una 25enne in strada: operaio 40enne arrestato per violenza sessuale

ParmaToday è in caricamento