Cronaca

Operazione della polizia: non solo prostituzione, arresti anche per immigrazione e droga

Nuovi particolari sull’operazione coordinata dallo Sco in 27 province italiane tra cui anche Parma

Non solo prostituzione, ma anche arresti per reati in materia di immigrazione e spaccio di droga: cocaina ed eroina soprattutto. Emergono nuovi particolari sull'operazione anti prostituzione portata avanti dalla polizia e coordinata dallo Sco in 27 province in tutta Italia, compresa Parma.
Alle sette persone arrestate, così come ai 71 denunciati, sono contestati anche reati in materia di immigrazione, stupefacenti e reati contro la persona. Nel corso delle perquisizioni sono state trovate anche numerose dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, hashish ed eroina. 
Sono stati anche adottati provvedimenti amministrativi nei confronti di 51 persone straniere, irregolari sul territorio nazionale (26 delle quali destinatarie del provvedimento di espulsione).
Complessivamente sono state elevate 82 sanzioni ammnistrative per decine di migliaia di euro per esercizio abusivo dell’attività commerciale, violazione della normativa sull'immigrazione e sugli stupefacenti, irregolarità in materia di assunzione di lavoratori, violazione in materia di tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, violazione della normativa in materia di igiene e conservazione degli alimenti, infine in alcuni locali sono state riscontrate gravi carenze igienico - sanitarie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione della polizia: non solo prostituzione, arresti anche per immigrazione e droga
ParmaToday è in caricamento