menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divieto per vetro e lattine durante "I Giardini della Paura"

Tutti i contenuti dell'ordinanza sindacale: divieto dalle 21 alle 24

Con ordinanza sindacale è stato stabilito il divieto di somministrazione e vendita di alimenti e bevande in contenitori di vetro o in lattine di alluminio, dalle ore 21 fino alle ore 24, in occasione della rassegna “I Giardini della Paura 2017”, che si svolgerà, presso i Giardini di San Paolo, nelle date del 12, 19 e 26 luglio e 2, 9, 16 e 23 agosto, prevedendo in sostituzione la somministrazione/vendita in contenitori di carta o plastica.

Il divieto, che non si applica nel caso di somministrazione ad avventori seduti ai tavoli degli esercizi con plateatico, riguarda le serate di svolgimento della manifestazione ed è diretto a prevenire episodi di vandalismo connessi all’abbandono, dopo l’uso, di contenitori di bevande in vetro o in lattine di alluminio nonché i rischi derivanti dalla dispersione a terra di frammenti delle stesse. Sono interessati i pubblici esercizi di somministrazione (bar-ristoranti), le attività commerciali in sede fissa e ambulanti e le attività artigianali di vendita di beni alimentari di produzione propria, operanti all’interno del perimetro delimitato dalle seguenti strade pure ricomprese: strada Garibaldi, via Pisacane, strada Cavour, borgo del Parmigianino, strada Cavallotti. L’inottemperanza all’ordinanza rappresenta illecito amministrativo ed è punibile con la sanzione pecuniaria da 25 a 500 euro con pagamento in misura ridotta pari a 50 euro. La vigilanza sull’ottemperanza sarà effettuata dalla Polizia Municipale e dalle Forze di Polizia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento