menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'No ai profughi': gli hacker oscurano il sito del Comune di Parma

"Continueremo ad attaccarvi provocando disservizi al vostro sito e ai servizi online finchè non farete sapere che gli immigrati non arriveranno mai in questo paese che ha già un campo rom. Dopo il campo rom, non si può accettare anche l'apertura di un centro d'accoglienza. Avete due giorni di tempo"

Continueremo ad attaccarvi provocando disservizi al vostro sito e ai servizi online finchè non farete sapere che gli immigrati non arriveranno mai in questo paese che ha già un campo rom. Dopo il campo rom, non si può accettare anche l’apertura di un centro d’accoglienza. Avete due giorni di tempo“. E' questo il messaggio di rivendicazione apparso sul sito del Comune di Parma, attaccato dagli hacher che hanno inviato un messaggio contro il centro di accoglienza di Baganzola, al centro di numerose polemiche nelle ultime settimane. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento