menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I “Cuccioli di cuore” Conad sostengono l’Ospedale dei Bambini di Parma

Consegnati 11 mila euro raccolti nei punti vendita Conad per i reparti pediatrici del Maggiore

Sono stati presentati oggi all’Ospedale dei Bambini di Parma gli esiti dell’iniziativa promossa da Conad  “Cuccioli di Cuore a spasso  nella Preistoria” attiva da settembre fino allo scorso ottobre in tutti i punti vendita in cui opera Conad Centro Nord: Lombardia e Emilia Romagna (per le province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia).

Con una spesa minima di 25€ più un contributo di 0,99€ si poteva avere una delle dodici gomme calamitate raffiguranti dinosauri impiegati in tutte le materie scolastiche: per ogni gommina sono stati destinati in beneficenza 0,50 centesimi a favore di enti e associazioni territoriali, a sostegno di sei progetti solidali destinati per lo più ai bambini raccogliendo in totale 73 mila euro. Nella sola provincia di Parma  sono stati raccolti circa 11 mila euro a favore dell’acquisto di strumentazione diagnostica per l’Ospedale dei Bambini dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

“Voglio innanzitutto ringraziare – spiega Antonio Balestrino, direttore sanitario dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - tutti  coloro i quali hanno contribuito alla realizzazione di questo bel progetto, aderendo alla bella iniziativa di solidarietà proposta da Conad che ha ormai sviluppato da diversi anni una positiva collaborazione con le strutture pediatriche dell’Ospedale”

“La collaborazione con il mondo del privato, se strutturata  con le dovute procedure - spiega il prof. Gian Luigi de'Angelis, direttore del dipartimento Materno-Infantile –permette all’Ospedale dei Bambini di Parma di godere di un importante contributo, rivolto all'acquisizione delle più moderne tecnologie. Quest’anno l’importante contributo  di Conad, sarà rivolto all'acquisto di una strumentazione diagnostica per la Neuropsichiatria”.
 
“Dopo il successo dell’edizione dello scorso anno dei Teneri di Cuore, grazie ai quali si era raccolto 25 mila euro, possiamo affermare di avere ottenuto un altro grande traguardo grazie a tutti i nostri clienti. Oltre all’importanza del risultato e dei fondi raccolti che possono dare un concreto aiuto a questa importante struttura del territorio, fondamentale è la costanza nel cercare di coinvolgere ogni anno, da due anni, famiglie e bambini in questo progetto solidale” afferma Paolo Incerti, Vice Presidente di Conad Centro Nord e continua: ”noi di Conad cerchiamo sempre di essere attenti al territorio, questa volta abbiamo cercato di trovare un qualcosa di utile socialmente che però potesse allo stesso tempo insegnare qualcosa ai bimbi divertendoli. Ora guardiamo già al prossimo anno!”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma aumentano i casi: 124 e un decesso

  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento