menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divertente concerto del Cinquetto all’Ospedale dei Bambini

Quattro violini e un contrabbasso hanno portato un momento di buonumore nel reparto di Oncoematologia pediatrica del Maggiore di Parma

Quattro violini e un contrabbasso hanno portato un momento di buonumore nel reparto di Oncoematologia pediatrica del Maggiore di Parma. Il concerto proposto dalla Società dei Concerti in collaborazione con la Scuola in Ospedale. Cinque musicisti del Teatro San Carlo di Napoli hanno incantato il pubblico dell’Ospedale dei Bambini con la loro rilettura ironica e giocosa della musica classica in un fantasioso percorso che ha proposto brani famosi della tradizione, passando attraverso Bach, Rossini, Mozart per spingersi in un ardito arrangiamento di “Tanti auguri” seguendo lo stile dei grandi compositori. E i piccoli ricoverati o i bambini in attesa della visita si sono bloccati ad ascoltare “il Cinquetto”, affollando il cavedio del reparto di Oncoematologia tra applausi per i cinque musicisti e battiti di mani. Con loro il personale medico e infermieristico che li hanno accompagnati. “Kekkosa stai suonando?”, questo il titolo dello spettacolo del quintetto napoletano che ha inaugurato il progetto “La musica incontra i bambini”, un’iniziativa proposta dalla Società dei Concerti e realizzata in collaborazione con la sezione “Scuola in Ospedale” dell’istituto comprensivo Ferrari che si occupa di formare bambini e ragazzi ricoverati nel reparti pediatrici del Maggiore e l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento