Ospedale dei Bambini, gara di soldarietà: raccolti 20 mila euro

Con l'arrivo di una Befana speciale sono stati raccolti circa 3000 euro, con la lotteria 'Uno per tutti - per non smettere di essere bambino' 17.000 euro. Francesca Alemi ha vinto una Volkswagen Up

Si chiude con successo la gara di solidarietà in favore dell'Ospedale dei Bambini dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma al quale viene consegnata la somma di circa 20 mila euro.  Questo grazie a due eventi straordinari: l’arrivo di una Befana speciale (raccolti circa 3000 euro) e l’estrazione del vincitore di una lotteria unica nel suo genere chiamata Uno per tutti - per non smettere di essere bambino (raccolti oltre 17.000 euro).

Il vincitore della Volkswagen Up offerta dalla Concessionaria Baistrocchi è Francesca Alemi e la lotteria i cui proventi vengono interamente devoluti all’Ospedale dei Bambini dell’azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ha permesso di raccogliere oltre 17.000 euro consegnati nelle mani del Prof. Giancarlo Izzi dell’Ospedale dei Bambini. La lotteria era promossa dall’Associazione Italiana Fibrosi Cistica e da VOB - Volontari Ospedale del bambino con il patrocino dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Parma e della Provincia di Parma e con il contributo operativo del Centro Eurosia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Dice la Presidente di VOB, Nella Capretti: “Non è scontato che ci sia un coinvolgimento così prolungato e una disponibilità all’accoglienza come quella che l’Associazione VOB ha ricevuto in questi mesi. La lotteria ha fatto si che ci fosse un vero e proprio accompagnamento della cittadinanza all’inaugurazione dell’Ospedale dei Bambini di Parma che sappiamo avverrà a metà gennaio. Sentire la vicinanza della collettività in questo periodo è stato per noi estremamente importante. Soprattutto confidiamo su una disponibilità da parte della collettività sul lungo termine; se ciascuno donasse anche solo un sorriso e un ricordo a tutti i bambini, per noi sarebbe un risultato straordinario”.

La lotteria ha consentito a Francesca Alemi di portarsi a casa una bellissima Volkswagen Up, gratuitamente concessa dalla concessionaria Baistrocchi. Un’auto fiammante per iniziare in bellezza l’anno nuovo! Per lei una fortuna davvero straordinaria: “Ho acquistato un unico biglietto – sottolinea la vincitrice – anche se non sono solita aderire alle lotterie. Ma quando ho visto che era a favore dell’Ospedale dei Bambini non ho esitato. Quando abbiamo saputo della vincita tutta la famiglia è impazzita dalla gioia, in particolare uno dei miei tre figli che già immagina la mamma che lo va a prendere a scuola con l’auto nuova fiammante! E’ davvero un regalo meraviglioso: faremo una donazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

  • Influenza: a Parma il primo caso in un bimbo di 9 mesi

  • Coronavirus: a Parma 15 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento