menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale dei Bambini, gara di soldarietà: raccolti 20 mila euro

Con l'arrivo di una Befana speciale sono stati raccolti circa 3000 euro, con la lotteria 'Uno per tutti - per non smettere di essere bambino' 17.000 euro. Francesca Alemi ha vinto una Volkswagen Up

Si chiude con successo la gara di solidarietà in favore dell'Ospedale dei Bambini dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma al quale viene consegnata la somma di circa 20 mila euro.  Questo grazie a due eventi straordinari: l’arrivo di una Befana speciale (raccolti circa 3000 euro) e l’estrazione del vincitore di una lotteria unica nel suo genere chiamata Uno per tutti - per non smettere di essere bambino (raccolti oltre 17.000 euro).

Il vincitore della Volkswagen Up offerta dalla Concessionaria Baistrocchi è Francesca Alemi e la lotteria i cui proventi vengono interamente devoluti all’Ospedale dei Bambini dell’azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ha permesso di raccogliere oltre 17.000 euro consegnati nelle mani del Prof. Giancarlo Izzi dell’Ospedale dei Bambini. La lotteria era promossa dall’Associazione Italiana Fibrosi Cistica e da VOB - Volontari Ospedale del bambino con il patrocino dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Parma e della Provincia di Parma e con il contributo operativo del Centro Eurosia.


Dice la Presidente di VOB, Nella Capretti: “Non è scontato che ci sia un coinvolgimento così prolungato e una disponibilità all’accoglienza come quella che l’Associazione VOB ha ricevuto in questi mesi. La lotteria ha fatto si che ci fosse un vero e proprio accompagnamento della cittadinanza all’inaugurazione dell’Ospedale dei Bambini di Parma che sappiamo avverrà a metà gennaio. Sentire la vicinanza della collettività in questo periodo è stato per noi estremamente importante. Soprattutto confidiamo su una disponibilità da parte della collettività sul lungo termine; se ciascuno donasse anche solo un sorriso e un ricordo a tutti i bambini, per noi sarebbe un risultato straordinario”.

La lotteria ha consentito a Francesca Alemi di portarsi a casa una bellissima Volkswagen Up, gratuitamente concessa dalla concessionaria Baistrocchi. Un’auto fiammante per iniziare in bellezza l’anno nuovo! Per lei una fortuna davvero straordinaria: “Ho acquistato un unico biglietto – sottolinea la vincitrice – anche se non sono solita aderire alle lotterie. Ma quando ho visto che era a favore dell’Ospedale dei Bambini non ho esitato. Quando abbiamo saputo della vincita tutta la famiglia è impazzita dalla gioia, in particolare uno dei miei tre figli che già immagina la mamma che lo va a prendere a scuola con l’auto nuova fiammante! E’ davvero un regalo meraviglioso: faremo una donazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

  • Economia

    Morte del lavoratore 37enne, Cgil: "Imperativo un cambio di passo"

  • Cronaca

    Tragedia a Sorbolo: morto operaio di 37 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento