menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale di Vaio: tanti libri per i bimbi della Pediatria

Grazie alla libreria “Giunti al punto” di Fidenza, con la collaborazione di associazione “Terzo Tempo”, Cral Bormioli e numerosi cittadini

Avventure in compagnia di Peppa pig e Cappuccetto rosso, storie fantastiche con draghi e principesse, animali della fattoria e dinosauri giganti … I piccoli pazienti dell’Ospedale di Vaio possono, con l’aiuto dei loro genitori, immergersi nella lettura, grazie ad una nuova donazione di 46 libri all’U.O. di Pediatria. Con l’obiettivo di regalare qualche ora di svago e allegria ai bimbi in cura, le titolari della libreria “Giunti al punto” di Fidenza hanno dato il via alla raccolta di libri durante il periodo natalizio. In molti hanno contribuito all’iniziativa, singoli cittadini e due realtà locali: l’associazione “Terzo Tempo” e il Cral della ditta Bormioli, non nuovi a gesti d’attenzione verso la Pediatria di Vaio.

Oggi la cerimonia di consegna e ringraziamento per questo dono alla presenza, per l’AUSL, di Elena Saccenti, direttore generale e Pier Luigi Bacchini, direttore U.O. di Pediatria, insieme a professionisti dell’Ospedale e del distretto di Fidenza; di Stefania Gurini e Viviana Tannoia, titolari della libreria, di Daria Fratta per l’associazione “Terzo Tempo”, di Alberto Casolari per il Cral Bormioli, rappresentanti di amministrazioni comunali e associazioni del volontariato locale.

L’U.O. di Pediatria: dati di attività - Nel 2016, sono nati 945 bimbi. Le prestazioni ambulatoriali assicurate sono state oltre 6.000, mentre 3.705 sono stati gli accessi al Pronto Soccorso in età pediatrica, di cui 195 i casi seguiti in OBI (Osservazione breve intensiva).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento