menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale Maggiore: addetta alle pulizie sottrae 600 euro ad una collega

I Carabinieri hanno individuato la donna dopo aver visionato i filmati delle telecamere: la lavoratrice aveva sottratto il bancomat della collega di lavoro ed aveva prelevato

Una cittadina del Burkina Faso è stata denunciata con l’accusa di furto e truffa informatica. La donna, dipendente di una ditta di pulizie che effettua il servizio presso l’Ospedale Maggiore, aveva sottratto il portafoglio a una collega di lavoro, ha prelevato 600euro e poi le ha restituito il bancomat sperando di non destare sospetti. La collega, però, si è recata a sporgere denuncia ai Carabinieri della stazione Oltretorrente e i militari, visitando i filmati delle telecamere di sorveglianza agli sportelli bancomat, hanno individuato le immagini che ritraevano il prelievo abusivo e identificavano senza dubbi la donna del Burkina Faso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento