Cronaca Pablo / Via Gramsci

Ospedale Maggiore: trovate larve di insetti in Terapia Intensiva

Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria: "Nessuna conseguenza sulla salute dei pazienti e degli operatori, nè ricadute negative sull'attività: ciò grazie al tempestivo intervento di tutti gli operatori"

Dopo il ritrovamento di larve di insetti all'interno di una sala operatoria di Cardiochirurgia dell'Ospedale Maggiore martedì 8 luglio sono state trovate altre larve all'interno della sezione di Terapia Intensiva post-operatoria. E' in corso la sanificazione dell'area che terminerà domani mattina, venerdì 11 luglio. La Conferenza Territoriale Sociale e Sanitari, convocata ieri in Provincia, precisa che non c'è stata alcuna conseguenza per la salute dei pazienti e degli operatori. 

"L'Esecutivo della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria -si legge in una nota- riunitasi in Provincia, ha preso atto degli eventi che si sono verificati presso l'Ospedale Maggiore, di cui l'ultimo in data di ieri (martedì 8 luglio) relativamente alla presenza di alcune larve di mosca in due ambienti -in precedenza in una sala operatoria di Cardiochirurgia, già risolto, e successivamente presso la sezione di terapia intensiva post operatoria, in cui sono tuttora in corso interventi di sanificazione che termineranno alle ore 8 di venerdì 11. La CTSS ha inoltre preso atto che tali accadimenti non hanno prodotto alcuna conseguenza sulla salute dei pazienti e degli operatori, nè ricadute negative sull'attività: ciò grazie al tempestivo intervento di tutti gli operatori che, pienamente coinvolti, hanno messo in atto tutti gli interventi necessari a garantire questo risultato. In virtù della straordinarietà dell'evento si sono avviate e si implementeranno una serie di azioni, verifiche e monitoraggi in continuo su tutta la struttura. Sull'intera vicenda sarà garantita la massima informazione e trasparenza. La CTSS ha stabilito di aggiornarsi al 17 luglio per valutare l'andamento delle verifiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale Maggiore: trovate larve di insetti in Terapia Intensiva

ParmaToday è in caricamento