Ospedale Vecchio, crepe e degrado: protesta fotografica su Facebook

Dopo i crolli dei giorni scorsi nella zona della Civica in alcune immagini pubblicate dall'Ambulatorio muri danneggiati, spazi comuni abbandonati e maniglie precarie: "Si riprenda subito la manutenzione ordinaria"

I portici di via d'Azeglio foto: Ambulatorio dell'Ospedale Vecchio

Polemiche sullo stato di salute degli edifici storici del Comune di Parma. Nel quartiere Oltretorrente la zona dell'Ospedale Vecchio, al centro dell'ormai accantonato progetto di project financing che prevedeva la realizzazione di un albergo di lusso e per il quale la Procura della Repubblica ha avviato un'inchiesta, la manutenzione non sembra essere delle migliori. Se qualche giorno fa si è sfiorata la tragedia con la caduta di una grondaia che ha sfiorato 2 passanti, nei giorni seguenti si sono verificati altri crolli, uno proiprio davanti all'Università in via d'Azeglio.

Dalle pagine di Facebook è partita la 'protesta fotografica' dell'Ambulatorio dell'Ospedale Vecchio che ha pubblicato immagini relative alle condizioni di alcuni edifici della zona. 'Ospedale Vecchio: chi dobbiamo ringraziare?' è il titolo della protesta. Gli attivisti si chiedono: "cosa succede quando un Comune non fa il suo dovere e per anni non attua le operazioni di manutenzione ordinaria sul patrimonio monumentale?" E di seguito una serie di foto dove si vedono numerose crepe nella struttura dell'Ospedale Vecchio e la condizione di alcune aree comuni della biblioteca Civica, il cortile ("utilizzato come parcheggio") e la sala ristoro. Ci sono anche immagini di danni interni alla Civica, come le maniglie precarie delle finestre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento